[email protected]  ·   +39800745696 (Vendite)  ·  Chat delle vendite

Sai Come Misurare La Potenza Del Segnale Sul Telefono Cellulare?

Sai Come Misurare La Potenza Del Segnale Sul Telefono Cellulare?

Per la maggioranza delle persone il numero delle tacche sullo schermo del proprio cellulare è la misura della qualità o della potenza del segnale mobile. L’informazione che ricevi se chiedi come lo fanno indipendentemente dal loro operatore, probabilmente ricevi quasi identica:

“Tutte le tacche significa ottima copertura!”

“Il segnale è scarso, raramente raggiunge 2 tacche.”

“Ora ho tre tacche stabili.”

Questo è la spiegazione più facile e più comune, ma se andiamo a cercare la spiegazione tecnica risulta che ci sono altri modi di misurare la qualità o la potenza effettiva del segnale.

Il numero delle tacche sullo schermo del tuo iPhone o Android è solo una rappresentazione visiva dell'intensità della rete, che può variare secondo il produttore del telefono e anche il modello. Queste tacche non rappresentano sempre l'esatta potenza del segnale.

Per controllare la potenza del segnale ci sono diversi modi, di seguito te li spieghiamo in dettagli secondo il modello del telefono che hai. 

Contenuto:


Modalità Test per gli utenti di iPhone

La modalità Field Test che esiste sull’ iPhone aiuta a misurare la potenza del segnale mobile. Di seguito portiamo le istruzioni dettagliate per attivare il test di ricezione sul cellulare iPhone. *Le istruzioni potrebbero non funzionare per iPhone che utilizzano iOS 11 e versioni successive.


1. Spegnere WiFi
2. Digitare * 3001 # 12345 # *

Digitare * 3001 # 12345 # *

3. Premere Chiama
4. Premere Serving Cell Measurements

Serving Cell Measurements

5. Scorrere verso il basso fino a Measured rsrp0

Measured rsrp0

Aggiungi +20 dBm al numero risultante (esempio: -102 visualizzato sarebbe -82 dBm)

Suggerimento utile: per misurare il livello del segnale, innanzitutto bisogna essere nel punto in cui si desidera eseguire la lettura del segnale, poi aspettare circa 30-60 secondi affinché le letture del segnale vengano rilevate, a ella fine registrare la potenza del segnale e non dimenticare anche il tipo di rete (2G, 3G, 4G, LTE, ecc.)


App per testare la potenza del segnale su iPhone

Gli utenti di iPhone possono scaricare diversi applicazioni per misurare la potenza del segnale cellulare e la velocità della rete esistente.

OpenSignal è un'applicazione gratuita che ti riesce sia a misurare la velocità reale del tuo iPhone (ovvero di quella che probabilmente avrai quando usi normalmente il telefono) sia a mostrare le mappe di copertura reale della tua zona, suggerendoti quale rete è attualmente il migliore. In più l’app fornisce l’informazione che riguarda punti cardinali per indicare da dove proviene il segnale cellulare.

Speedtest di Ookla è un'altra applicazione gratuita, accettata da specialisti per misurare le velocità della connessione. L’app ha una vasta rete globale del funzionamento, grazie a questo fattore è possibile eseguire un test di velocità rapido, semplice oppure con un solo clic praticamente ovunque.


Modalità test per gli utenti di Android

Gran parte dei modelli di telefoni cellulari con il sistema opertivo Android permette di controllare la potenza del segnale usando solo le impostazioni del proprio telefono, navigando nel menu del dispositivo. Di seguito semplici passi della modalità Field Test:

  • Vai su Impostazioni > Generali
  • La potenza del segnale sarà disponibile in Rete o Stato, a seconda del modello del telefono.
  • La schermata del menu dipende dai produttori del telefono, dai modelli e dalle versioni del sistema operativo Android.
  • Una tipica sequenza di navigazione è Impostazioni - Generali - Stato o Rete - Potenza del segnale o Tipo e potenza della rete.

La sequenza di navigazione alternativa per alcuni telefoni Android è Impostazioni > Altre opzioni o Altre impostazioni > Informazioni > Reti mobili > Potenza del segnale. Queste manipolazioni con i menu del tuo Android dovrebbero darti una lettura affidabile dei dBm.

Suggerimento utile: i telefoni Android hanno una particolarità leggono solo una rete alla volta. Per esempio, se hai accesso alla rete 4G, il valore dBm del 4G verrà visualizzato per impostazione predefinita. Se al momento non è disponibile il servizio 4G, il telefono mostrerà la potenza del segnale per la rete 3G per impostazione predefinita.

App per controllare la potenza del segnale su Android

Per gli utenti di Android, si può scaricare un'eccellente applicazione da playstore per effettuare un controllo di potenza del segnale e un test di velocità della rete.

Network Cell Info Lite è un’app disponibile gratuitamente su Google Play Store, che riesce a fornire l’informazione quasi in tempo reale dei segnali cellulari e Wi-Fi. Sulla mappa colorata si visualizzano i percorsi in base alla potenza del segnale e alla posizione delle stazioni dal database Mozilla MLS.


Come aumentare l'intensità del segnale mobile

Un booster di segnale potrebbe superare queste sfide e fornirti la copertura mobile forte e stabile all'interno della tua casa o del tuo veicolo.

La manipolazione con il controllo della potenza del segnale cellulare permette a vedere in modo molto facile come piccole differenze nella potenza del segnale riescono a influenzare le prestazioni del tuo smartphone, tablet o altri dispositivi. Il test del segnale mobile può essere un ottimo modo per risolvere i problemi con chiamate perse, SMS ritardati, velocità dei dati ridotta o problemi di streaming di contenuti video.

Stefano Zedda

Altri articoli

Può essere fatto in casa un amplificatore gsm fai da te? Segui le istruzioni!

Sebbene per alcune persone l'idea di creare il proprio amplificatore gsm fai da te a casa possa sembrare davvero una follia, ad altri potrebbe piacere questa idea di realizzare da soli diversi dispositivi interessanti. Ed è una situazione normale: siamo tutti diversi. Ma se ritieni di appartenere al secondo gruppo e non vedi l'ora di iniziare a creare, allora questo articolo è sicuramente per te!

Ripetitore di segnale per telefoni cellulari: falsi miti e verità

Se ti serve migliorare la qualità della tua connessione GSM, 3G e/e 4G, un amplificatore di segnale per telefoni cellulari può essere un'ottima soluzione: non richiede investimenti seri, è semplice da usare ed è assolutamente sicuro per la tua salute.

Un'antenna, un ripetitore per cellulare fatto in casa o un amplificatore 4G già pronto: cosa ti andrà meglio?

Se hai notato il deterioramento della potenza del segnale 4G nel tuo ufficio o casa, non significa che l'unica cosa che puoi fare è solo cercare di sopportare la situazione. La qualità della nostra comunicazione complessiva dipende molto dalla qualità della connessione 4G. Ecco perché è fondamentale assicurarsi di essere soddisfatti della potenza e della stabilità del segnale che si ha.

Cosa c'è di meglio per la tua batteria: 4G o 3G?

Questa domanda disturba molti utenti e talvolta la risposta è in superficie. Potresti prendere la parte secondo di cui il 4G consuma più batteria rispetto al 3G. Tuttavia, ci sono molte sfumature che richiedono una considerazione più approfondita per comprendere meglio il problema.

Offerta speciale

amplificatore cellulare Nikrans LCD-300GD
amplificatore cellulare Nikrans LCD-300GD
  4.9/5 — 147 recensioni Copertura: 300 m² 2 Band (GSM, 3G, 4G) guardare »
€359

Scegli per Provider

TIM-Telecom Italia amplificatoreVodafone amplificatoreWind Tre amplificatore
COOPVoce amplificatoreIliad amplificatoreDIGI Mobil amplificatoreFASTWEB amplificatoreLycamobile amplificatorePoste Mobile amplificatoreRingo Mobile amplificatoreTiscali Mobile amplificatoreUno Mobile amplificatore
Cerca per nome del modello